lunedì 4 giugno 2012

Nuovo Multiparking Colosseo

e ancora una volta cambiamo l'ordine delle uscite per dare spazio a notizie che ormai non hanno neanche più dell'incredibile, bisognerebbe inventare nuove parole per definire quello che succede nella Roma alemanniana in pieno 2012 a meno di un anno dalle elezioni (che il sindaco evidentemente vuole perdere).

Siamo d'accordo con chi dice che queste foto dovrebbero fare il giro del mondo (messaggio per il nostro uomo a New York), e dal momento che questi nuovi termini, queste parole ancora non ci vengono lasciamo spazio e voce alle immagini che, come si sa, a volte servono più di mille parole. Buona visione.




articolo di Repubblica

il parcheggio selvaggio a Villa Pamphili

10 commenti:

  1. Questa è senza ombra di dubbio la PEGGIORE giunta comunale che Roma abbia mai avuto. Mai visto tanto pressapochismo in una amministrazione di città, figuriamoci di una capitale. Da vergognarsi.

    RispondiElimina
  2. questa era una di quelle opzioni che ritenevo improbabili quando mi chiedevo fino a che punto saremmo arrivati. appunto..

    RispondiElimina
  3. David Cronenberg4 giugno 2012 19:12

    il tempo della prepotenza e dell'arroganza sta per finire.
    cartellonari di merda, togliete i vostri catafalchi..perchè il martello sta per colpire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e levate pure le macchine visto che ce state..

      Elimina
  4. neanche nelle peggiori ipotesi ero riuscito ad immaginare una cosa del genere. 40 anni che abito a Roma e mai avevo visto le auto parcheggiate davanti al Colosseo.

    RispondiElimina
  5. Quello che doveva essere lo 'sceriffo' Alemanno ci sta facendo vedere quanto in basso riesce a mandare la nostra povera città.

    Bastaaaa!!! Qualcuno metta fine a questo supplizio.

    RispondiElimina
  6. L'aggressività rabbiosa (che a volte diventa violenza omicida) che si scatena al volante delle "maghine" è stata analizzata da eminenti psichiatri per cui non voglio ripetere concetti già noti.
    A Roma ci vorrebbe un piano Marshall per realizzare 10 linee di metro e altre tranvie protette. Che senso avrebbe spostarsi con l'auto?
    Detto questo è letteralmente intollerabile l'invasione proterva dei pitecantropi SUVmuniti adesso addirittura sotto il Colosseo.
    Se il Comune è complice, come per i cartelloni, allora è tempo che la società civile cominci a far capire a questi delinquenti che la devono finire, con le buone o con le cattive.

    RispondiElimina
  7. Per la cronaca da oltre un mese non prendo la macchina..e non mi pesa

    RispondiElimina
  8. Bravo Fitz, perfetto

    RispondiElimina