venerdì 1 luglio 2011

ARIECCOLE ! !

Ci sono arrivate segnalazioni allarmate, da più parti, che le odiose locandine dei concerti e degli spettacoli teatrali sono riapparse stamattina negli incroci e nelle piazze di tutta la città. Ecco come si presentavano stamattina tutti i semafori e pali della luce di Monteverde, Piazza S. Gionanni di Dio (già ripulita dai cittadini nelle prime ore del pomeriggio),  Circonvallazione Gianicolense e Via Baldo degli Ubaldi.
Gli anatemi dell'Assessore all'Ambiente, On. Marco Visconti, lanciati dalle pagine della cronaca di Roma del Corriere della Sera in data 27 Aprile, in cui si annunciavano "seri provvedimenti" non hanno sortito effetto alcuno verso questi "attacchini della notte".
Sembrerebbe ci siano stati numerosissimi verbali elevati nel mese scorso a contrasto del fenomeno, tuttavia si vede che il segnale non è stato ben recepito da tutti.
Quindi sotto con le segnalazioni a tutti i corpi di Polizia Municipale di ogni municipio, corredati da foto.

Riteniamo che artisti del calibro di quelli pubblicizzati non abbiano bisogno di questo tipo di pubblicità illegale, quindi qualcuno gli dica di dissociarsi da tali comportamenti.



.



24 commenti:

  1. Sulla Laurentina è intervenuta la squadra del Comune per il decoro, staccando queste merde attaccate ai semafori. Non so però se hanno fatto pure le multe

    RispondiElimina
  2. STACCARE STRAPPARE SCOLLARE

    Chi non stacca è un cartellonaro.

    RispondiElimina
  3. Basta locandine abusive!1 luglio 2011 20:52

    Il "teatro romano di Ostia antica" non può essere all'oscuro di tutto ciò.
    Possibile che non ci sia la volontà di stroncare questa stupida forma di promozione?
    Possibile che non si possano trovare semplici e nuovi strumenti per colpirli?
    Assessore Visconti..SVEGLIA!
    A breve un semplice dossier fotografico su tal "rigattomania" che imperversa a Roma Ovest..anche con grandi locandine plastificate attaccate a decine sulla recinzione del Parco del Pineto e con migliaia e migliaia di stickers su ogni palo..ma sto provvedendo..

    RispondiElimina
  4. TUTTE LE ESTATI IL MALDETTO TEATRO DI OSTIA ANTICA (gli organizzatori) RIDUCE COSI' OGNI PALO/SEMAFORO DI ROMA.
    ORA BASTA!

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  5. in questi casi basterebbe solo la risposta civile dei cittadini, strappare via una locandina è facilissimo, evidentemente tutta questa civiltà non c'è e il risultato è che un popolo di zozzoni fa una città zozza

    RispondiElimina
  6. IMPORTANTE:

    http://espresso.repubblica.it/dettaglio/6-luglio-muore-il-web-italiano/2154694

    DAL 6 LUGLIO IL GARANTE POTRA' OSCURARE WEB E BLOG SENZA DISPOSIZIONE DEL GIUDICE

    RispondiElimina
  7. ORMAI QUESTO E' UN PAESE DI PAGLIACCI. E niente altro...

    RispondiElimina
  8. si vero, ci stavano provando da tempo (e non certo solo berlusconi).
    qui ci sono le proposte di veltroni di qualche anno fa http://salvatorevalerio.blogspot.com/2008/11/veltroni-contro-i-blog.html

    ritengo ci voglia una disciplina puntuale e semmai deve pagare personalmente solo chi la vìola.

    RispondiElimina
  9. magari a riavecce Veltroni a Roma, magari...!!!

    RispondiElimina
  10. invece non lo rimpiango per niente.

    RispondiElimina
  11. bhe, allora tiette alemanno, però non lo fare uscire da casa tua!

    HA DISTRUTTO QUESTA POVERA CITTA'!

    RispondiElimina
  12. ULTIME NOTIZIE:
    Installati stanotte due cartelloni nello spartitraffico di Via della Pineta Sacchetti (dove ne era stato rimosso uno in autunno..)e in Via della Balduina.
    Sono nuovissimi e di un formato mai visto..tipo paline dell'ATAC ma di colore verde.. e quindi non ricollocati..QUINDI CONTINUANO NUOVE INSTALLAZIONI, sembra davvero INCREDIBILE ma è così .
    Al più presto foto e dati per le segnalazioni

    RispondiElimina
  13. FITZ,
    STANNO CONTINUANDO IN TUTTA' LA CITTA' AD ISTALLARE NUOVE MERDE DI OGNI TIPO, SENZA SOSTA.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  14. Mc Daemon..
    la Legio è stata allertata...;-))

    RispondiElimina
  15. SEGNALAZIONI ALLARMATE, oddio... ma andate a cagare!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. ..E 'STI CAZZI

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  17. Anonimo delle 11.21
    parli di un'azione che esprime compiutamente la sostanza di cui sei fatto.

    RispondiElimina
  18. Legio XI Pia Fidelis5 luglio 2011 18:39

    Oggi è arrivata la seconda ondata a Monteverde.
    Piazza S. Giovanni di Dio è stata ri-tappezzata stavolta con locandine di altri spettacoli.
    Perchè i residenti non reagiscono? Sono coprofagi?

    RispondiElimina
  19. Si potrebbe organizzare un'azione tipo in 4 municipi: staccarne 20 e portarli ai Vigili.
    Se applicano la legge antiaffissioni di Alemanno sarebbero 20*4*400= 32.000 Euri di multa, non credo che possano far piacere..

    MAFIE E CORRUZIONI DIETRO I CARTELLLONI

    RispondiElimina
  20. Organizziamo una rapida defissione!
    Adottiamo la piazza e teniamola pulita.
    Nel mio quartiere gli ho tolto il vizio.
    Sono a disposizione.
    Anche domani pomeriggio.

    RispondiElimina
  21. Resistenza Attiva6 luglio 2011 06:51

    Io ci sto. Chi può mi contatti e decidiamo dove ripulire. Altri in altre zone di Roma.

    RispondiElimina
  22. Unitevi ai volontari che oggi pomeriggio, dalle 17, ripuliranno qualche piazza dalle locandine abusive. Saranno riconoscibili dai giubbetti catarifrangenti.

    RispondiElimina
  23. Missione compiuta!
    Defisse oggi pomeriggio decine di locandine a Monteverde.
    Poi toccherà ad altre piazze invase dalla cartaccia!
    Spero che il Teatro di Ostia antica rimanga vuoto per tutta l'estate... in tutto il suo splendore... alla faccia di questi squallidi sciacalli!

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina