venerdì 25 maggio 2012

VII° Decoro Day: sabato mattina si ripulisce la zona di Casalotti

La settima giornata del Decoro Day nel 18° municipio si svolgerà sabato 26 maggio tra via Borgo Ticino e piazza Ormea.
L'appuntamento è alle 10.00 in via Borgo Ticino (angolo via Casalotti) presso il giardino adiacente la Villa Romana. L'appello è rivolto come sempre a tutti i cittadini di buona volontà che amano Roma e il proprio quartiere.

Il Decoro Day, nato dalla collaborazione tra la presidenza del 18° Municipio, le associazioni Basta Cartelloni-Francesco Fiori, Riprendiamoci Roma e Cittadinanzattiva ha bisogno di volontari sempre più numerosi. Lo scopo non è sostituirsi alle istituzioni o riqualificare un intero quartiere, ma lanciare un messaggio: la gran parte dei cittadini non sopporta più manifesti sui muri, cartelloni irregolari, locandine abusive. Così come dice no agli incivili che contribuiscono al degrado con mozziconi, cartacce, bottiglie, etc.

Allora tutti armati di guanti e palette, ci vediamo sabato per passare una mattinata diversa.

Un momento del VI° decoro day, a piazza Irnerio

4 commenti:

  1. Qualche tempo fa grazie al pronto intervento di Bastacartelloni a seguito di mia segnalazione fu sventata l'istallazione di un cartellone pubblicitario in Via Marmorata praticamente di fronte all'edificio delle Poste, capolavoro del razionalismo. EBBENE QUESTA MATINA LA S.C.I. HA ISTALLATO IL SUO CARTELLONE (recante illegittimamente SPQR sulla sommità-ultimamente fanno cosi', v. pure Via Laurentina su post di ieri di Cartellopoli) ESATTAMENTE LI', IN VIA MARMORATA DI FRONTE EDIFICIO POSTE.

    Mc Daemon

    RispondiElimina
  2. Da più parti (V. Cartellopoli , post di ieri, fonte Manusardi) oltre che commento sopra si segnala che è in corso una ulteriore ondata di istallazione di impianti anche in zone di pregio (V. Veneto, V. Marmorata, Piazza Pinciana, V.le Oceano Pacifico, V. Laurentina) DA PARTE DELLA S.C.I.


    Il formato degli impianti è sempre uguale : metallico scuro 1x1 recante SPQR (abusivamente) in cima.

    ULTIMO INTOLLERABILE AFFRONTO ALLA CITTA' E A NOI TUTTI!

    RispondiElimina
  3. Mc daemon grazie delle segnalazioni.
    Ma perchè non partecipate alle manifestazioni?
    Il numero conta..
    Più la voce è grossa e più dovranno ascoltarci.

    RispondiElimina
  4. Franco XVIII°25 maggio 2012 18:25

    direi anche BASTAPROTESTARE E'ORA DI AGIRE!

    domattina vi aspettiamo a Casalotti: anche la periferia ha diritto al decoro.

    Portate : guanti, spatole per staccate gli adesivi,tronchesine per tagliare i lacci di plastica delle affissioni abusive e soprattutto energie positive.

    L'AMA distribuirà scope per spazzare.

    Ecco un occasione immediata per FARE e non solo PROTESTARE (GIUSTAMENTE)

    RispondiElimina