venerdì 3 febbraio 2012

Neve sui cartelloni! Roma paralizzata ma la responsabilità non è certo del maltempo!

Via Conca d'Oro, parco delle Valli

La neve rende tutto più bello: i parchi più candidi, gli alberi più romantici. Ma i cartelloni no! Quelli di ogni forma e misura, sistemati senza alcuna regola, rimangono sempre uno sfregio.


Via Val d'Ala: intorno ai parchi i cartelloni non dovrebbero esserci!

Se a malapena si comprende perchè il traffico in città sia rimasto paralizzato (ma una spiegazione almeno c'è), quello che non ha giustificazioni è il rallentamento e in alcuni casi il fermo del traffico ferroviario.
I treni, in ogni paese civile, non subiscono modifiche di orario per il cambiar del tempo. Anzi proprio perchè camminano su binari e non rischiano di slittare, dovrebbero assicurare il loro servizio con ancor maggior frequenza.

Oggi a Roma i pendolari hanno visto ridotti i treni Fr1, Fr2, Fr3, etc di oltre il 50%. La tratta Tiburtina-Fara Sabina è stata servita da un solo treno l'ora!!!!

Risultato? Strade impazzite e treni a singhiozzo! E in Germania, in Olanda, in Belgio, in Austria come fanno? Hanno forse dei treni spaziali che riescono a marciare anche in presenza di neve?? Sono dei miracolosi apparecchi del futuro?



Viale XXI Aprile: un 1x1 al centro del marcipiede

I lettori ci perdonino questa riflessione fuori tema per il nostro blog. Ma giornate come questa devono far riflettere. La soluzione ad ogni problema, dalla mobilità ai cartelloni potrà arrivare solo da una visione diversa di Roma. Già.......una visione!!! Magari avercela.

7 commenti:

  1. Sembra di assistere all'implosione di un sistema: ai più alti livelli si trovano politici che vengono smascherati perchè corrotti, collusi, tesorieri che fanno sparire soldi, comuni anche al nord, sciolti per mafia. Che tipo di democrazia abbiamo in Italia, che politica è stata messa su ? E la gente che potere ha ? Che controllo ha ?

    RispondiElimina
  2. GrilloParlante3 febbraio 2012 23:51

    Il sindachetto si pensava che chiudendo le scuole (ops ... no, le scuole non sono chiuse, ma se vuoi non ci vai) se la sarebbe scampata. E invece la città si è bloccata lo stesso, con decine di migliaia di persone in fila per ore sulle strade.
    Roma è una città che più di tante altre ha bisogno di essere governata. E invece da anni è solo spolpata da indegni scalzacani; ora è il turno di questa pseudo-destra che ha sostituito nel banchetto la pseudo-sinistra, che a sua volta si prepara a riprenderne il posto.
    Da Alemanno in giù tocca ai cittadini mandare a casa questi faccendieri incapaci.

    RispondiElimina
  3. E di che ci stupiamo? Con il sindachetto che abbiamo, questo alemanno, dico, ne avesse fatta una buona. DA VOMITO. SI VERGOGNI E PASSI LA MANO.

    RispondiElimina
  4. E' stata una nevicata eccezionale, d'accordo. Ma che i treni si debbano fermare è ridicolo, avete ragione. Mia moglie oggi è rimasta alla stazione Ostiense per oltre due ore. E NON E' PASSATO NEANCHE UN TRENO!!!
    Ha provato a prendere il 30 Express per arrivare in centro. Ma niente, i bus erano spariti. E questo significa affrontare l'emergenza? Se sapevano della nevicata da giorni, perchè non hanno preparato delle catene da neve per i bus??

    RispondiElimina
  5. E' vero che una nevicata così c'è ogni 25 anni a Roma (56, 71, 85 e 86, 2012..) ma oggi le previsioni del tempo sono molto precise.
    Ma come faranno in Austria e in altri paesi?
    Almeno tenere pronte le catene per gli autobus e gli spazzaneve sul raccordo e consolari..e adesso il sindaco se la prende col meteo!! Veramente tragicomico.
    Vado a prendere le ciaspole in cantina va..

    RispondiElimina
  6. Infatti la responsabilità non è solo del maltempo, ma anche degli impediti che si mettono al volante.... lo so che questa è un pò cattiva, ma purtroppo è la verità. In molte strade non si poteva sgombrare la neve perchè c' erano troppe macchine di traverso che ostruivano il passaggio e molti di questi hanno preso la macchina per farsi la passeggiata pomeridiana. Ma andate a piedi che è meglio!!!

    noiroma.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Scusate, ma qualcuno ha visto i polizziottideromacapitale venerdì. mentre cominciava e si sviluppava il pandemonio? Io manco mezzo...

    RispondiElimina