giovedì 23 dicembre 2010

Riceviamo e pubblichiamo - Doppia segnalazione

Cartellone piazzato tra 3 semafori (tre), all'incrocio (intersezione) tra Via Baldo degli Ubaldi e Viale di Valle Aurelia, in prossimità di una curva e sicuramente piazzato a meno di mt 1,80 dalla sede stradale; per non parlare dell'affollamento di cartelli.

A guardare questa immagine si capisce chiaramente la ratio delle norme del codice della strada: come potrà mai fare il povero semaforo ad attirare l'attenzione degli automobilisti con quel genere di concorrenza?


L'ulteriore segnalazione riguarda la curiosa targhetta fai-da-te rilevata su uno dei cartelloni. La domanda posta da chi ha spedito le foto è: come si riusciranno a gestire questi identificativi nella banca dati del Comune?


Diciamo che questa roba non è proprio il massimo nell'ottica di ripristinare un qualche controllo del territorio.

6 commenti:

  1. La risposta alla domanda è semplice: nella banca dati del comune questo, come i centinaia di migliaia di cartelloni installati da due anni ad oggi NON CI SONO. Questa targhetta indica solo che l'azienda ha pagato la tassa prevista, ma per il comune il cartellone NON ESISTE.

    RispondiElimina
  2. Presto le targhette farlocche verranno tutte denunciate all'ufficio rimozioni.

    RispondiElimina
  3. gli italiani non sono in grado di gestire la complessità del contemporaneo.
    purtroppo è così, facciamocene una ragione.
    riparliamone fra 10 anni e ditemi se non sarà peggio....

    RispondiElimina
  4. presto speriamo di vedere chi deve finire al gabbio , AR GABBIO! questi mafiosetti ci hanno sfondato i coglioni!

    RispondiElimina
  5. Legione Monteverde24 dicembre 2010 09:32

    da fotografare...sula Colombo direzione Roma dopo Euroroma2 e prima del Palaeur sullo spartitraffico davanti al negozio di spose Gloria Saccucci esiste una CROCE TOMBALE NERA per incidente stradale contro cartellone pubblicitario, cordoglio per i defunti massimo rispetto per la croce ma questa gente di merda che ha rimesso il cartellone nuovo sopra la croce deve essere sputtanata!!!

    RispondiElimina
  6. E'la stessa stazione che è stata ripulita qualche settimana fa.
    Qui sotto le foto:
    http://malaroma.blogspot.com/2010/12/stazione-valle-aurelia-un-piccolo.html
    Stefano

    RispondiElimina