martedì 14 dicembre 2010

ATTENZIONE ! Consiglio straordinario in XVII municipio

Domenica 12 abbiamo pubblicato la dichiarazione del presidente del municipio XVII,
Antonella De Giusti, nella quale si annunciava un consiglio straordinario contro l'invasione dei cartelloni pubblicitari e a sostegno del sito "Cartellopoli.com".
Di poche ore fa la correzione della stessa De Giusti che ci ha contattato per comunicarci che, probabilmente a causa di un mero errore della catena delle comunicazioni, la data riportata nel suo comunicato non è esatta.
Il consiglio si terrà infatti il 21 Dicembre, e non il 21 Gennaio.
L'orario dell'incontro verrà confermato in seguito.

Conferma ufficiale: Martedi 21 dicembre ore 15 - 17° municipio -Circonvallazione Trionfale 19 -

8 commenti:

  1. Resistenza Attiva14 dicembre 2010 20:19

    L'aula del XVII° è in centro.. Dobbiamo essere in tanti. Facciamo un "regalo" ai cartellonari partecipando numerosi. Passate voce. E poi, tutti a fare gli ultimi regali per amici e parenti.

    RispondiElimina
  2. Sì, bisogna essere in tanti a confermare alle merde umane che hanno distrutto Roma che non sono altro che-appunto- MERDE UMANE.
    I loro figli si devono vergognare di chi hanno in casa.

    RispondiElimina
  3. Ma bordoni ancora NON SI VERGOGNA ?

    Dal sito del Comune (vedere per credere):

    Roma, 14 dicembre - Proseguono le rimozioni dei cartelloni abusivi su tutta Roma. Gli interventi della Polizia Municipale e dell'Ufficio Affissioni si stanno al momento concentrando sul XIII Municipio, in particolare su Ostia Levante e la zona dello Stadio Stella Polare "Pasquale Giannattasio".

    Le rimozioni sono iniziate in via Mar Arabico, di fronte all'ingresso degli atleti dello Stadio per proseguire lungo tutto il perimetro dell'area dell'Ospedale "G.B. Grassi".
    L'operazione di decoro urbano che coinvolge Ostia porterà alla rimozione di oltre cento impianti e proseguirà nei prossimi giorni.

    Continuano intanto le verifiche sui verbali elevati dai Vigili Urbani in tutto il territorio capitolino; dal mese di agosto a oggi sono stati rimossi 2560 cartelloni pubblicitari, tra interventi di rimozione coattiva e spontanea da parte delle ditte interessate.

    L'assessore capitolino alle Attività Produttive, Davide Bordoni, ha dichiarato: "Il piano di interventi straordinario che abbiamo messo in atto sta dando ottimi risultati; la lotta ai cartelloni irregolari è stata intensificata dando una forte accelerata agli interventi di rimozione per arrivare a numeri significativi nel minor tempo possibile e contrastare maggiormente l'abusivismo. Stiamo raggiungendo l'importante obiettivo di smantellare più di mille impianti ogni due mesi, e questo anche grazie a un lavoro di sinergia con la Polizia Municipale, la Guardia di Finanza e gli altri uffici dell'amministrazione, con i quali abbiamo raddoppiato le forze operative sul campo".

    13 DIC 2010 - MDF

    RispondiElimina
  4. Ma ancora vi aspettate serietà dal PDL?

    Il Capo si descrive come il peggior nemico dei mafiosi, e la leva Bordoni si adegua descrivendosi come il peggior nemico dei cartellonari.

    C'è da crederci, eh?

    RispondiElimina
  5. Conferma ufficiale: Martedi 21 dicembre ore 15 - 17° municipio -Circonvallazione Trionfale 19 - Consiglio municipale straordinario su "cartellone selvaggio".
    TUTTI SIETE INVITATI A PARTECIPARE!!
    (chi non viene è un troll!)

    RispondiElimina
  6. confermo che in xiii municipio dei cartelloni sono stati rimossi compresi alcuni da me fotati per blog cartellopoli, ma non ho ancora capito quale sia il criterio di rimozione, perche accanto a quelli rimossi ne rimangono altri molto ingombranti

    RispondiElimina
  7. E quale credi che sia il criterio con cui vengono rimossi... Prova a immaginare... Che, poi, tra l'altro, sono rimozioni di facciata, stante il riposizionamento...

    RispondiElimina