domenica 9 gennaio 2011

Cartelloni come camion bar

Dopo l'articolo di Libero che accomunava il problema dei cartelloni pubblicitari a quello di tavolino selvaggio, segnaliamo oggi un articolo de Il Messaggero dove la discussione sull'irrisolta piaga dei camion bar ha ricordato a qualcuno lo scempio dei cartelloni.

E' evidente come il comune denominatore di tutti questi problemi sia il degrado, generato da norme mal disegnate ma soprattutto generalmente disattese e non fatte rispettare.
Altra caratteristica comune a tutti questi temi è la tendenza delle varie forze politiche a rimpallarsi le responsabilità, senza che emerga qualcuno disposto ad affrontare il problema con la necessaria determinazione e costanza.

Ai cittadini non resta quindi che farsi carico delle carenze della politica richiamando le istituzioni al loro dovere di tutela del bene comune.

13 commenti:

  1. Chiunque sia al governo comunale sarà sempre attaccato da qualsiasi opposizione su questi pochi argomenti incancreniti: Camion bar, cartelloni, suolo pubblico, rifiuti e traffico.
    Sono argomenti su cui girano troppi soldi per poter essere regolamentati come si dovrebbe.

    RispondiElimina
  2. Legione Monteverde10 gennaio 2011 11:50

    ATTENZIONE TRUFFA AI PARCOMETRI STRISCE BLU:

    - QUANDO LA MACCHINETTA NON RESTITUISCE I SOLDI E’ PERCHE’ QUALCUNO HA POSIZIONATO UNO STECCHINO IN MODO DA NON FAR SCENDERE LE MONETE, BASTA TOGLIERE LO STECCHINO E LE MONETE CADONO.

    Roma capitale del degrado!!!

    RispondiElimina
  3. Milioni di euro di evasione fiscale:

    - CARTELLONI ABUSIVI
    - CAMION BAR ABUSIVI
    - BANCARELLARI ABUSIVI

    RispondiElimina
  4. comunico che a Ostia (Stella polare) laddove l'ufficio decoro aveva rimosso a dicembre i cartelloni abusivi, con tanto di comunicazione sul sito del comune di roma, sono stati NUOVAMENTE REIMPIANTATIIIIIII ALTRI CARTELLONI
    COME VOLEVASI DIMOSTRARE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. ATTENZIONE TRUFFA AI PARCOMETRI STRISCE BLU:

    - QUANDO LA MACCHINETTA NON RESTITUISCE I SOLDI E’ PERCHE’ QUALCUNO HA POSIZIONATO UNO STECCHINO IN MODO DA NON FAR SCENDERE LE MONETE, BASTA TOGLIERE LO STECCHINO E LE MONETE CADONO. "

    Spero avrai denunciato l'episodio alla polizia !

    RispondiElimina
  6. Quando ero bambino mettevano la carta nel distributore delle gomme da masticare, per fare in modo di mangiarsi le gomme (quelle a pallina colorata confettata), pagate dagli altri. Dopo che sono stato fregato una volta e ho capito il trucco, ho tolto la carta messa dai furbetti e sono cadute giù le gomme. un paio me le sono mangiate e un altro paio le ho rimesse a posto dopo averle succhiate, e ho rimesso il tappo di carta.
    Quelli erano tempi e scherzi innocenti, ma evidentemente gli imbroglioni sono cresciuti..

    RispondiElimina
  7. Alemanno ha ritirato tutte le deleghe agli assessori. Vediamo se ripiazza lo SCANDALOSO Bordoni. Comincia a capire che aria tira.

    .
    http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/01/10/news/alemanno_azzera_la_giunta_comunale_tolte_deleghe_ad_assessori_e_consiglieri-11054701?ref=HREA-1

    RispondiElimina
  8. e chi ce mette??????

    RispondiElimina
  9. ...considerando il vistoso calo di consensi..avete capito adesso il motivo dell'iniziativa del PdL in 1° municipio?
    Dopo il penoso show in 17° municipio..
    Certamente Bosi con Bordoni ha in comune solo la B del cognome..ma Alemanno cosa avrà intenzione di fare?
    Aspettiamo, non troppo, e vediamo..

    RispondiElimina
  10. Stasera ci saranno caroselli di macchine che invaderanno le strade di Roma con bandiere tricolori e striscioni recanti le scritte:
    Gianni salvaci dai cartelloni, non riciclà più Bordoni!

    RispondiElimina
  11. La popolarità di Alemanno è in caduta libera nei sondaggi, mentre al contempo sale quella di Zingaretti, tanto che se si votasse oggi Zingaretti prenderebbe il 58% e Alemanno il 42%. Il pdl corre ai ripari, azzera la giunta (la peggiore da tempo immemore), e metterà Bertolaso come vice-sindaco, che poi correrà per la prima poltrona nel 2013, contro Zingaretti. Alemanno farà il vice-premier o addirittura il candidato premier (follia...). Il succo di questa manovra è tutto qui.

    RispondiElimina
  12. per Legio XI
    questa me la vendo, e` troppo forte!!!

    RispondiElimina